La lotta ai peli non è mai stata così avanzata!

 

Da diversi anni è entrata in campo la nuova tecnologia per combattere la crescita del pelo. Quante cerette, quante sofferenze hai dovuto subire per rendere soffice e liscia la tua pelle.

Ma ora puoi dire basta! In pochi minuti si possono ottenere risultati strabilianti!

 

Scopri quanto è facile raggiungere la depilazione definitiva con la Luce Pulsata!

 

Da AeSthetica puoi trovare questo trattamento...

vieni subito a provare la rivoluzione nell'estetica!

Scopriamo insieme i segreti sulla luce pulsata per la depilazione definitiva e le controindicazioni!

La luce pulsata ad alta intensità (dall'inglese Intense Pulsed Light - IPL) è un'apparecchiatura elettronica comunemente utilizzata per praticare trattamenti di foto depilazione definitiva. Il sistema trae origine dall'esperienza tecnologica del laser diventando il metodo più efficace ed utilizzato nella foto depilazione definitiva. Rispetto al laser, la luce pulsata consente di trattare aree più ampie, con maggiore sicurezza, versatilità e velocità di esecuzione.

    Condividi  

Il meccanismo all'origine del metodo è il riscaldamento (fototermolisi) selettivo del follicolo pilifero mediante l'applicazione di energia luminosa. Un microcomputer controlla l'emissione di una luce con una frequenza predefinita che, penetrando sino a 3-4 mm di profondità permette di raggiungere i bulbi piliferi. La melanina presente nel pelo assorbe l'energia e lo sviluppo conseguente di calore denatura la struttura del bulbo.

Tale effetto è molto selettivo, coinvolgendo solo i tessuti pigmentati, colorati. La cute ne è pertanto indenne e per gli eventuali nei, è prevista la protezione con una matita dermografica bianca.

L'obiettivo della foto depilazione definitiva non è quello di bruciare i peli, bensì di utilizzarli per veicolare il calore alla matrice posta alla base del follicolo pilifero. Tale matrice è responsabile della continua ricrescita dei peli ma, se si riscalda oltre una precisa soglia termica, essa si disattiva per molto tempo. In base al proprio metabolismo le matrici possono restare disattivate o essere riparate lentamente dall'organismo. A causa del ciclo di vita del pelo solo i peli presenti al momento del trattamento e direttamente collegati alla matrice possono veicolare efficacemente il calore. Occorre quindi trattare più volte una zona, in modo da colpire i follicoli in tempi diversi.

 

Quanto maggiore è il contrasto tra la pelle chiara e i peli scuri, tanto maggiore sarà l'efficacia della foto depilazione. Il calore assorbito dalla cute è notevolmente inferiore a quello assorbito dai peli e viene rapidamente dissipato dalla grande quantità d'acqua che costituisce la cute stessa. La potenza erogata influisce direttamente sul risultato ma, a causa del principio termico del trattamento, non si deve superare la soglia massima che la propria pelle riesce a tollerare. Questa soglia è di norma alta per le pelli chiare e bassa per le pelli scure perché, la presenza di melanina che scurisce la pelle, aumenta la produzione di calore.

Se la pelle non riesce a dissipare il calore in eccesso può verificarsi una leggera scottatura con un possibile successivo schiarimento persistente della zona trattata, sino a quando non si ripristina l'abbronzatura. Chi si sottopone alla foto depilazione accetta necessariamente questo improbabile ma possibile rischio.

La foto depilazione è finalizzata al raggiungimento del massimo risultato soggettivamente possibile e non alla depilazione totale e definitiva che è fisiologicamente impossibile. I peli sottoposti al trattamento si riducono progressivamente di numero e di dimensione e nell'arco di 6-8 sedute, assistendo alla loro completa scomparsa in modo permanente.

 

Vantaggi della luce pulsata per la depilazione definitiva

  • La dimensione del manipolo, molto più grande rispetto al laser, permette di fare la depilazione definitiva velocemente trattando superfici cutanee più ampie.

  • La conseguente riduzione dei tempi, ha permesso di ridurre notevolmente i costi della depilazione definitiva.

  • Tutte le zone del corpo possono essere trattate con il trattamento della depilazione definitiva, i risultati sono molto più veloci quanto maggiore è il contrasto tra pelle chiara e pelo scuro.

  • Il metodo della depilazione definitiva è molto tollerato, anche utilizzando alte potenze, il soggetto può avvertire solo una sensazione come di "leggero colpo di elastico" sulla pelle.

Effetti collaterali e controindicazioni della luce pulsata per la depilazione definitiva

Le controindicazioni sono pressoché nulle, occorre comunque un'adeguata attrezzatura ed una preparazione professionale specifica. I risultati, i costi e l'assenza di effetti collaterali della tecnica in breve tempo sostituirà l'uso delle fastidiose cerette, a beneficio di voi donne.

 
             

Il trattamento di luce pulsata di depilazione definitiva

Prima di eseguire il trattamento bisogna portare a circa 1/2 mm il pelo con un rasoio da barba uno o due giorni prima del trattamento, oppure trattare la zona con una ceretta 7 o 8 giorni prima in modo da avere la ricrescita del bulbo ma non del pelo.

Durante il trattamento, tramite un manipolo, si passa all'invio degli impulsi di luce pulsata, che ad intervalli regolari colpiscono i "bersagli", agendo in profondità. La durata del trattamento dipende dall'estensione dell'area e può variare da pochi minuti a una mezz'oretta. La seduta deve essere ripetuta dalle 6 alle 8 volte.

 

Periodo post-trattamento luce pulsata per la depilazione definitiva controindicazioni

I filtri solari sono indispensabili prima di esporre la zona trattata da luce pulsata ai raggi solari per evitare iperpigmentazioni. Di conseguenza evitare per qualche giorno l'esposizione al sole e successivamente utilizzare una buona protezione UV (di norma andrebbe sempre fatto, a prescindere se si esegue il trattamento di luce pulsata!).

 

Non ti resta che provare! Chiamaci subito e fissa il tuo primo appuntamento!